Uno Nessuno Centomila
Spettacolo prodotto dall'Associazione Area5
Uno, nessuno e centomila è sicuramente l’opera che meglio di tutte esprime la poetica e la filosofia di Luigi Pirandello. Il lettore, scorrendo le pagine del romanzo, incredibilmente si convince di un pensiero (quello del Moscarda) che forse deriva da un tormento, ma che magicamente si trasforma in una rivelazione: Non siamo Uno! Ecco, affrontare quest’opera da interpreti ne amplifica il valore profetico, filosofico: alla parola letta bisogna credere, della parola detta bisogna convincersi. Il nostro spettacolo propone la “lettura” del romanzo e allo stesso tempo l’azione che in esso è contemplata. Un modo nuovo di riscoprire Pirandello grazie all’adattamento teatrale per quattro interpreti curato da Giuseppe Manfridi.